sabato 19 agosto 2017

Essere pesci e non sassi



Non fissiamoci in una convinzione.
Non stabiliamoci in un ruolo.
Diamo modo ai cambiamenti di avvenire.
Diamo modo alla vita di avvolgerci di nuovo nella sua onda.
Accogliamo i momenti di disorientamento come benedizioni.
Osserviamo i nostri cambi di direzione con curiosità.
Si dice che la vita sia un flusso, una grande onda che ci porta.
Ed è vero, ci porta, e mentre ci porta ci sostiene.
Lasciamo andare ogni certezza, ogni credo estremo.
Possiamo essere immersi in questo flusso in eterno movimento solo se siamo movimento anche noi.
Se siamo pesci e non sassi.

Maria Cristina Leboffe
(Riproduzione citando la fonte)
immagine: painting by Pedro Covo, artist and illustrator.

Nessun commento:

Posta un commento

I post più letti